Bedeski Daniela (Bedeschi) - La Via Gardigena

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Artisti
Daniela Bedeski
Pubblicato 20/04/2017
Scade 20/10/2017
Daniela Bedeski, scrittrice, autrice, poetessa, cantante, nonché insegnante e traduttrice: donna e artista poliedrica.
E’ parte di lei una leggera timidezza che si trasforma sul palco diventando energia prorompente.
Una laurea in lingue straniere, lo studio del canto Lirico che l’ha poi portata al canto barocco. Voce solista in diversi progetti con cult band e ensamble di musica antica. Molti progetti artistici e poetici personali.
Numerose le sue raccolte di poesie pubblicate.
Il suo percorso artistico musicale l'ha portata in giro per l'Italia e l'Europa con spettacoli dal grande impatto emotivo.

Rosa Rubea
"RosaRubea" è un progetto multimediale che nasce sul finire del 2008.
In questo percorso artistico in cui si fondono diverse forme d'arte: musica, poesia e arti visive.
L'arte e la creazione in RosaRubea sono esplorazione e sperimentazione nei territori dell'Ignoto, che nella dimensione live si fanno Rituale.
La contaminazione tra musica classica ed elettro-acustica segue una stessa direzione sperimentale, tra l'altro con un uso spesso inedito e personale della voce.
Le liriche traducono un analogo percorso di ricerca, sia poetica che spirituale.
"RosaRubea" è la Rubedo alchemica, l'ultima fase dell'"Opus Magnum" o "Opus Chemicum", che annuncia la trasmutazione del metallo vile in Oro.
"Rosa Rubea" nasce dalla collaborazione tra Daniela Bedeski , sopranoe Pino Carafa, compositore di musica elettronica che lascerà nel tempo l'ensemble.
Il progetto iniziale di "duo" trova presto il desiderio di ampliare e trasformare Rosa Rubea in un vero e proprio ensemble che unisca l'elettronica alla musica classica: l'evoluzione si concretizza con l'aggiunta di Marco Bosio al pianoforte, Zeno Gabaglio al violoncello e Michele Fiore alle percussioni.
In seguito, il progetto si amplia ulteriormente quando vi si aggiungono Yann Turrini, synths e samplers, ed Ermanno Fabbri, chitarra.
RosaRubea si avvale inoltre della preziosa collaborazione di musicisti eclettici e talentuosi della scena underground italiana (il chitarrista Davide Andreon; i violoncellisti Francesco Chimenti e Annamaria Bernadette Cristian e la batteria di Mauro Franceschini). In questo modo sperimentalismo ora si apre a un più ampio spettro musicale, viaggiando verso i lidi di una psichedelia straniante e di un'elettronica a tratti ruvida e incisiva, su cui la voce della Bedeski, ora lieve ora fonda, sempre intensa, intesse trame inedite.
Poesia, musica e......
un progetto che vede coinvolti due artisti assai attivi in ambito underground sperimentale italiano e estero che fondono le proprie personalità in un progetto multimediale, poetico nel senso più ampio del termine, che prevede l'unione di poesia, musica elettronica e arti visive.
Del dicembre 2013 è l'uscita di "De l'Amor sospeso e de l'Amor rubeo" (L'Arca e l'Arco Edizioni), raccolta di poesie di Daniela Bedeski, musicate dalla stessa insieme a Cropcircle, avvalendosi inoltre della collaborazione del chitarrista Ermanno Fabbri e del compositore di musica elettronica Yann Turrini, e illustrate da Massimo Bertocchi e Valentina Gelso Mangieri.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu