Chi siamo - La Via Gardigena

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Via & I Soci
La Via Gardigena nasce nel 2016 con l'obbiettivo principale di far conoscere la storia, la cultura l’arte e le tradizioni rurali e sociali, imprenditoria agricola dei territori circostanti e adiacenti il lago di Garda e dell’alto mantovano.
Il lago di Garda è un microcosmo che raccoglie attorno a sé un mondo ricco di meraviglie, del quale se ne conosce solo una piccola parte.
In molti luoghi gardesani la storia del nostro paese ha scritto pagine importanti, dal medioevo con re e regine longobarde, alla fine dell’epoca dei catari (o albigesi) per poi passare dai fasti del Rinascimento con la grande epopea dei Gonzaga per giungere all’episodio più conosciuto: la battaglia di Solferino e San Martino e dalla successiva nascita della Croce Rossa.
E in tutti questi luoghi il grande filo conduttore che lega la storia dei territori benacensi è quello della bellezza della natura e della grande grande tradizione agricola che ruota attorno a due grandi coltivazioni: la vite e l’ulivo, attorno a i quali si sviluppato il mondo rurale del territorio.
La Via Gardigena sarà la vostra guida e il portavoce di un territorio: vi accompagneremo in un viaggio costante e continuo per le strade e i sentieri, per luoghi e paesi, facendovi conoscere non solo i luoghi più conosciuti e pubblicizzati, ma anche invitandovi a visitare e conoscere angoli e tesori della natura che sono lontani dai riflettori del grande turismo ma che certamente non sono di minor bellezza e importanza.
La Via Gardigena non ha finalità di lucro, ma solo lo scopo di riunire attorno a sé rappresentanti della cultura, dell’enogastronomia, dell’ospitalità e dell’artigianato, dell’arte e della gente comune che si può incrociare camminando per le strade dei meravigliosi borghi e paesi dei territori gardesani e dell’alto mantovano, proponendo al turista il piacere di immergersi nel mondo rurale che trova le sue radici delle sue tradizioni molto lontano nel tempo.
Qui siamo in luoghi dove la tipicità del territorio ha caratteristiche uniche nel suo genere per la particolarità del clima straordinariamente mite in tutti i mesi dell’anno, un territorio che si snoda tra eleganti e accoglienti località rivierasche e un entroterra costellato di vigneti, uliveti e borghi secolari.
Tutto il perimetro del Benaco è caratterizzato da un microclima mite per tutto l'anno, che accompagna turisti e visitatori tra spiagge assolate e facilmente accessibili, paesaggi mozzafiato, la dolcezza delle colline moreniche e anche alla rustica asprezza dei contrafforti montuosi.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu