Musicco Mirella - biografia - La Via Gardigena

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Artisti > Musicco Mirella
Mirella Musicco
Pubblicato 2/03/2017
Scade 30/11/2017
Maria Musicco (Mirella), si è laureata a pieni voti alla facoltà di Economia conseguendo, in seguito, l'abilitazione come Consulente del Lavoro. E’ vincitrice del primo posto al concorso "Una Perla per l’Oceano" (2013) con "L'Asfalto della vita" e al concorso "Rocco Scotellaro" (2014) con la poesia "Noi"; seconda classificata al concorso “Primavera è donna” (2016) con la poesia Viltà disumana, terza classificata al Concorso “Miriam Sermoneta” con la Silloge “Donna … non solo pelle” e prima classificata con la stessa silloge al concorso di Poesie di Bitetto. Terza al Premio Nazionale “Giovanni Bovio”con la poesia “La dignità d’un tempo” (2016).

Ha conseguito la Menzione di Merito al concorso “Alda Merini” (2014), per la poesia "Spazi Scalfiti" e al concorso "Fortuna Dautore" (2015) per la poesia "L'infinito dentro" mentre le è stata attribuita Menzione d'Onore per la silloge "Volo in me ... Inme" al Premio "Città del Galateo" (2014).
Ha conseguito la Segnalazione di Merito per la poesia “Donna … non solo pelle” nel Premio di poesia “Telefono donna” (2015) e la Segnalazione della Giuria, per la stessa poesia, nel Concorso “Versi d’Agosto” (2015). Menzione di Merito per il Concorso Letterario “Il Natale” per la poesia “Non per tutti … Natale” e Menzione d'Onore al Premio Nazionale di Poesia P.Graziani - VII Ed. - con la poesia "La costruzione di un sogno". Menzione Speciale per il Concorso Letterario “Archeoclub” con la poesia “Non per tutti … Natale”. Plauso letterario al Concorso Nazionale e Internazionale di Poesia Secondo Anniversario “Escluso Mortimer Club degli amici” con la Terra di Canaan.
Menzione d’Onore al Premio Fortuna Dautore (2016) con la poesia “Viltà disumana” e al XI Premio di Internazionale di Poesia Vitruvio con “Le mie Leggi” (2016).
Menzione di merito al Concorso Premio “Una lacrima     versata dalla rugiada, un fiore, per te donna 2016” con la poesia “Ti vidi”.
E’ presente nelle Antologie: Gioacchino Belli (2014), “Ho conosciuto Gerico” (2014), “Ciò che Caino non sa” (2014 e 2015), “Alda nel cuore” (2015) “G.Zucchi” (2015) e altre. Selezionata per la pubblicazione nell’Enciclopedia di poesia contemporanea “Mario Luzi” (2015). Finalista nei concorsi “Nuova scrittura attiva” (2015),“Versi sotto gli Irmici” (2015) e “Poesia in vita contemporanea” (2016).
Componente di giuria del Concorso di Poesia 1^ ed. “Il Canto delle Muse” (2015), del Premio “Una perla per l’Oceano” e del Premio Letterario Nazionale “Sirmione Lugana”. Ha realizzato la recensione dei due libri di Florisa Sciannamea “Favole Capovolte” e “Donne nell’acqua loro”, Nicola Crippa per il suo libro “Riflessi”, Gastone Capelloni in “Tu, Ottava nota” e infine curato la prefazione deL libro di Massimo Massa “Geometrie dall’infinito”.
Ha pubblicato articoli quali “La violenza del silenzio”, “La banalità del male” su Oceano News e L’Accento di Socrate; “Volevo solo coccole” e “La violenza del silenzio” sull’Accento di Socrate, “L’ignoranza alberga ove ha sede la cultura e lo Stato è il mandante di tale verità” sull’Informatore libero e Oceano News.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu